NBA Magazine Italia ® | Il grande spettacolo dell'NBA

NBA News

Mondiali 2019: arriva la decisione della federazione USA sulle qualificazioni

A seguito della modifica al regolamento di qualificazione ai mondiali che si terranno in Cina nel 2019, la federazione degli USA ha deciso di non schierare, per tale fase, i propri giocatori che militano in NBA.

Il nuovo sistema prevede infatti che la prima parte delle eliminatorie, cui parteciperanno 32 squadre, si terrà tra novembre 2017 e settembre 2018, sovrapponendosi pertanto alle varie competizioni nazionali e continentali per club, oltre che ovviamente alla stagione regolare che avrà inizio a fine ottobre.

Per questo motivo è probabile che la selezione USA sarà formata da giocatori provenienti dalla D League o, al più, da cestisti statunitensi che militano in Europa.

Restano ancora delle questioni da risolvere: cosa faranno le squadre che militano in Eurolega/Champions League/Eurocup? Come si comporterà l’NBA dinanzi alle (probabili) richieste delle varie federazioni nazionali?  Gli stessi giocatori saranno disposti a rinunciare a diverse partite di regular season e a sopportare viaggi intercontinentali per rappresentare il proprio paese?

Non resta che aspettare e vedere l’evolversi della situazione.

Clicca per commentare

Qual è il tuo parere?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top